2 Luglio

Festa della Bruna

2 Luglio

Festa della Bruna

giorni

ore

minuti

secondi

LA FESTA DELLA BRUNA

Le fasi salienti del 2 Luglio

La Processione dei pastori

La processione dei pastori prende avvio poco prima dell’alba, ripetendo un momento della solennità mariana in passato riservato ai pastori per consentire loro di dedicarsi poi alla cura delle greggi.

La Cavalcata

Le processioni di metà giornata e quella serale sono accompagnate da numerosi cavalieri, i quali indossano un costume di epoca indefinita che ricorda militi di epoca rinascimentale e anche un po’ romana o seicentesca.

La processione al Carro

La seconda processione del 2 luglio si svolge a metà giornata e compie il percorso dalla cattedrale alla chiesa parrocchiale del rione Piccianello, nei pressi della fabbrica del carro. Il corteo è particolarmente festoso...

Il Carro della Bruna

Nel 1690 per la prima volta un carro trionfale portò in processione la statua della Madonna; di fattura molto semplice, esso era addobbato con carta colorata, tessuti e alcune decorazioni.

Processione e Tre Giri

A metà pomeriggio del 2 luglio le statue della Madonna e di Gesù Bambino sono portate dalla chiesa di Piccianello alla vicina fabbrica del carro e, nuovamente riunite, sono collocate in trionfo sul manufatto di cartapesta.

La distruzione del Carro

Fu a partire dal 1880 che la distruzione del carro fu ritualizzata. È il momento più atteso e suggestivo della festa in cui la tensione cresce a mano a mano che il carro compie a ritroso parte del precedente percorso...

Canti alla Madonna della Bruna

LAUDA ALLA MADONNA DELLA BRUNA

O Maria, tu di Matera
Sei la gloria, sei l’onore.
Madre! E’ scritto nel tuo cuore
Il tuo nome di bontà.

Rit. Madre santa della Bruna,
presta ascolto al nostro canto,
e se scorga anche col pianto,
de’ tuoi figli abbi pietà.

Come bella ai padri antichi
Apparisti nel pensiero,
quando questo tempio altero
a te vollero levar.

Rit. Madre santa della Bruna,
presta ascolto al nostro canto,
e se scorga anche col pianto,
de’ tuoi figli abbi pietà.

Quale ardor di fede invitta
entro il cor di quei gagliardi,
quando Urbano i tuoi stendardi
fece all’aria ampi ondeggiar!

Rit. Madre santa della Bruna,
presta ascolto al nostro canto,
e se scorga anche col pianto,
de’ tuoi figli abbi pietà.

INNO ALLA MADONNA DELLA BRUNA

Coro
O Maria, or che di gloria coronata in ciel grandeggi,
o pietosa, deh proteggi il tuo popolo fedel.

Assemblea
O Maria, or che di gloria coronata in ciel grandeggi,
o pietosa, deh proteggi il tuo popolo fedel.

Coro
Madre santa della Bruna, nostra gloria e nostro
vanto, o benigna ascolta il canto dell’amore
e della fe’.

Assemblea
Madre santa della Bruna, nostra gloria
e nostro vanto, o beningna ascolta il canto dell’amore
e della fe’.

Coro e Assemblea
O Maria, or che di gloria coronata in ciel grandeggi,
o pietosa, deh proteggi il tuo popolo fedel.

Associazione Maria SS della Bruna

L’Associazione, nell’alveo della tradizione materana del culto e delle celebrazioni in onore di Maria SS. della Bruna, dal 1998 si impegna di recuperare, incrementare e tramandare il relativo patrimonio storico-religioso, culturale e sociale, mediante attività educative, sociali, culturali, turistiche, artistiche, artigianale e di formazione professionale.

20

ore

La durata del "giorno più lungo", il 2 Luglio, dalla Messa iniziale ai fuochi d'artificio

631

edizione

Sarà quella del 2 Luglio 2020

60000

fedeli

Visitano la Festa della Bruna di ogni anno

il nostro blog

Ultime notizie

Segui anche i nostri canali social

Contattaci

Piazza San Francesco, 3 - Matera