Appuntamenti del 2 e 11 Febbraio

2 febbraio_2017Giovedì 2 Febbraio la Chiesa cattolica celebra la presentazione al Tempio di Gesù (Lc 2,22-39), popolarmente chiamata festa della Candelora. In questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme, che era prescritta dalla Legge giudaica per i primogeniti maschi. (Wikipedia)

I meno giovani ricorderanno la data per via di un anniversario poco felice, ovvero la “nevicata del secolo”, come fu ribattezzata l’incredibile ondata di gelo che ricoprì per lunghe settimane tutto il territorio nazionale, Matera compresa.

Ma il prossimo 2 Febbraio dovremo tenerlo a mente tutti, perché ci sarà la presentazione alle autorità, alla stampa e alla cittadinanza, dei bozzetti del Carro Trionfale: l’appuntamento è alle ore 10.00 nella Chiesa Cattedrale.

E ancora, sempre il prossimo 2 Febbraio, ricorre la celebrazione della Festa della Bruna tutto l’anno, per cui, Giovedì 2, avremo anche l’appuntamento serale, alle ore 18.30 nella Chiesa Cattedrale, con la benedizione dei ceri, cui seguirà la celebrazione eucaristica che avrà luogo sull’altare dedicato alla Madonna della Bruna.

Sabato 11 Febbraio, presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, avranno luogo gli appuntamenti culturali promossi dall’Associazione Maria SS. della Bruna in collaborazione con il Rotary Club di Matera:

ore 20.00 Premiazione dei concorrenti
della sezione non professionale, che hanno elaborato bozzetti del carro trionfale anno 2017;

ore 20.30 Concerto sax e pianoforte
con il duo Marianna DI RUVO e Chiara LACERTOSA
Dal Novecento francese al tango di Piazzolla, con musiche di Boutry, Desenclos, Piazzolla, Iturralde e altri autori.

Svelato il bozzetto del Carro Trionfale ed. 2015

Bozzetto 2015

Bozzetto 2015

È stato presentato questa mattina nel Salone degli Stemmi dell’Episcopio il bozzetto vincitore. Gli elaborati pervenuti presso la sede della CNA e mostrati alla stampa sono stati quattro, di cui due erano in lizza per l’assegnazione del bando di concorso del Carro Trionfale vinto, come già annunciato nei giorni scorsi, dall’artista Andrea Sansone.

In presenza delle maggiori autorità religiose, civili e militari è stato presentato il bozzetto avente tema: l’Evangelizzazione. Dopo i saluti di S.E. Mons. Salvatore Ligorio e di Don Pierdomenico Di Candia, è stato spiegato da Don Vincenzo Di Lecce il tema del Carro Trionfale per la 626ima edizione della Festa della Bruna. La scena centrale è tratta dal racconto dell’Evangelista Giovanni che, nel cap. 4. narra “l’Incontro di Gesù con la samaritana – icona e modello di evangelizzazione”. Tanti i pannelli che decoreranno il prezioso manufatto in cui sono illustrati gli incontri di Gesù nel suo percorso di evangelizzazione: la Pentecoste, l’incontro con il giovane Zaccheo, l’incontro con il ricco, l’incontro con l’adutera.. fino all’immagine di Nicodemo sull’albero. Complessivamente sono trenta gli elaborati grafici presentati a corredo del bozzetto: quattordici sono posti nella parte inferiore del manufatto ed illustrano significativamente il tema, gli altri decorano la parte anteriore e posteriore della “catechesi in movimento”, come l’ha definita Andrea Sansone.

Dopo i saluti di rito delle maggiori cariche civili sono stati tolti i velli ai bozzetti dei giovani Marchitelli e D’Ercole (categoria non professionale) e degli artisti Michelangelo Pentasuglia e Andrea Sansone per la categoria professionale (di seguito l’immagine del bozzetto vincitore)!

Bozzetto 2015

Bozzetto 2015

 

Scelto l’artista per il Carro Trionfale del 2015

Andrea Sansone & Co.

Andrea Sansone & Co.

Il Presidente dell’Associazione Maria SS. della Bruna, Mimì Andrisani, il Delegato Arcivescovile, don Vincenzo di Lecce e il Presidente del CNA, Leonardo Montemurro

COMUNICANO

che, in data odierna, si è riunita la Commissione giudicatrice dei “bozzetti” pervenuti a seguito del bando di concorso del 13 Ottobre u.s.

Sarà Andrea Sansone l’artigiano che realizzerà il Carro Trionfale Anno 2015.

Questa la decisione scaturita al termine dei lavori della Commissione:

I Classificato per la categoria PROFESSIONALE: il bozzetto di Andrea Sansone

I Classificato per la categoria NON PROFESSIONALE: il bozzetto di Giancarlo D’Ercole

II Classificato per la categoria NON PROFESSIONALE: il bozzetto di Matto Pasquale Marchitelli

Il bozzetto,per la categoria PROFESSIONALE presentato da Michelangelo Pentasuglia è stato preliminarmente escluso per non aver, ai sensi dell’art. 8 del bando di concorso, superato il punteggio di 30 punti nella valutazione dell’aderenza del progetto al tema religioso. A conclusione dei lavori, la Commissione, all’unanimità, ha espresso apprezzamento per la qualità dei progetti complimentandosi con gli autori nella certezza che, nel futuro, non faranno mancare il proprio contributo della loro riconosciuta professionalità.

Tutti i bozzetti presentati alla stampa e alle Autorità, alla presenza di S.E. Mons. Salvatore LIGORIO, Arcivescovo di Matera-Irsina, il giorno 3 Gennaio 2015, alle ore 10.00 nel salone degli Stemmi del Palazzo Arcivescovile – Piazza Duomo e saranno esposti alla cittadinanza nella sede operativa dell’Associazione, in via del Corso 108 a partire dalle ore 18.00 del 3 Gennaio 2015