Resoconto del 2 Luglio 2010

thumb10La tradizione è stata rispettata!

Il 2 Luglio, in questa sua riproposizione n° 621, è stato un grande giorno di festa nel rispetto della tradizione. Sin dalle prime luci dell’alba, erano centinaia i devoti giunti sul sagrato della Chiesa di S. Francesco d’Assisi, per assistere alla messa celebrata da Don Vincenzo di Lecce, prima di partecipare alla Processione dei Pastori.

Partecipazione che è cresciuta durante tutte le fasi della festa, e in serata era una folla immensa quella che ha accolto il corteo preceduto dai Cavalieri (circa 70) e composto da S.E. Mons. Ligorio, dal Clero cittadino, dalle autorità civili e militari e aveva in coda il pregevole manufatto del Carro Trionfale, con cui si è portata sul trono la statua di Maria SS.ma della Bruna.

Dopo la benedizione impartita alla città dall’Arcivescovo, tra le note dell’orchestra il Carro è salito verso la Chiesa di S. Francesco d’Assisi per i tradizionali 3 giri (simbolo dell’affidamento di Matera alla sua santa protettrice). Dopo la discesa della statua e gli ultimi preparativi per la difesa del Carro, il manufatto ha ripreso la sua corsa verso la Piazza, dove centinaia di ragazzi hanno partecipato al momento clou dei festeggiamenti: lo “straccio del Carro”. Poi, a chiudere la lunga giornata di festa, i 25 minuti di giochi piromusicali sulla Murgia Timone, visti da migliaia di persone assiepate in ogni angolo dei Sassi e sui balconi e le terrazze più alte della città.

Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori e dai cittadini per quest’edizione che ha confermato le attese. Soddisfazione viene espressa anche dai partner multimediali e dalle emittenti radiotelevisive locali che, anche quest’anno, sono riuscite ad assicurare un servizio gratuito e hanno permesso la visibilità della festa in ogni modo e luogo: su internet con la webcam di SassiLand, con la diretta web e satellitare di Videouno, con la diretta tv di TRM e con i contributi di immagini e video del sito internet ufficiale festadellabruna.it .

L’autore di questo sito internet desidera ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, organizzato e permesso il corretto svolgimento della festa, e rivolge il suo saluto agli oltre 8.500 visitatori che, nell’arco di sole 36 ore, hanno cliccato più di 35.000 volte le pagine del sito: GRAZIE!

Viva Maria, Viva il 2 Luglio, Viva Matera!!!