Variazione Programma dei festeggiamenti in onore di S. Eustachio – Patrono della Città di Matera

Il Presidente dell’Associazione Maria SS. della Bruna, Domenico Andrisani, unitamente al Comitato Esecutivo, informa la cittadinanza che lo spettacolo “Emozioni Equestri” previsto per il giorno 19 Settembre 2015 in Piazza Vittorio Veneto alle ore 20:30 nell’ambito dei festeggiamenti in onore di S. Eustachio – per sopraggiunte necessità del Comune di Matera – avrà luogo alla stessa ora nel piazzale antistante il Castello Tramontano. Lo spettacolo pirotecnico, previsto alle ore 22:00 nell’area antistante gli Uffici della Regione Basilicata (Rione Lanera), avrà luogo alla stessa ora in località Murgia Timone.

Il Presidente, il delegato Arcivescovile don Vincenzo Di Lecce e il Comitato Esecutivo ringraziano l’Amministrazione Comunale di Matera per la disponibilità e la tempestività dei provvedimenti adottati, di concerto con l’Associazione Maria SS. della Bruna. Ringraziano, inoltre, S.E. il Prefetto e tutti gli Organi di Polizia, competenti in materia di Sicurezza Pubblica, che responsabilmente e in tempi rapidi hanno concesso l’autorizzazione a realizzare lo spettacolo pirotecnico nel sito di Murgia Timone che offre uno scenario naturale di grande suggestione, mantenendo i requisiti di sicurezza e di pubblica utilità.

Variazione Programma

 

Maria SS. della Bruna ed. 2015 – Il film di Geo Coretti

film

Maria SS. della Bruna ed. 2015 – il film

Sarà proiettato Domenica 4 Ottobre, al cine teatro Duni di Matera, il film di Geo Coretti “Maria SS. della Bruna – edizione 2015″.

Il regista materano, da anni impegnato nella produzione di film e cortometraggi, non è certo nuovo a collaborazioni e produzioni cinematografiche di questo genere ed è ormai noto il suo affetto personale per la Festa patronale della Città dei Sassi. Ogni anno, il DVD – racconto della Festa che viene prodotto e distribuito in città, porta la sua firma.

Per la prima volta però, i racconti, le leggende e gli eventi spettacolari dell’ultima edizione della Festa della Bruna, sono stati incisi per la realizzazione di un vero e proprio film realizzato con la sua regia da BLU Video (azienda di produzione cinematografica).

IL TRAILER SU YOUTUBE

Gli spettacoli verranno proiettati a partire dalle ore 19,00.

INGRESSO GRATUITO

Sant’Eustachio e famigliari martiri

cop_s_eustachioFesteggiamenti in onore di Sant’Eustachio e famigliari martiri a Matera dall’11 al 20 Settembre 2015.

Storia di Sant’Eustachio e famigliari martiri

Eustachio, dal greco “ricco di spighe”, patrizio romano, era un valoroso comandante delle milizie dell’imperatore Traiano.
Un giorno, mentre era a caccia, gli apparve un cervo con una croce luminosa tra le corna; colpito da questa visione da pagano divenne cristiano, prendendo il nome di Eustachio (originariamente si chiamava Placido), unitamente alla moglie Teopista e ai figli Teopisto e Agapito.
A causa della conversione i suoi beni furono confiscati e fu mandato in esilio.
Emigrò, con la sua famiglia, in Egitto, ove la moglie fu fatta schiava e i suoi due figli furono rapiti.
Eustachio, solo con il suo dolore, lavorò da guardiano.
Richiamato dopo 15 anni per la guerra, si rese glorioso con molte vittorie, ritrovando, casualmente, la moglie e i figli.
L’imperatore Adriano, successore di Traiano, aveva decretato un trionfo per il suo generale vittorioso, ma quando scoprì che Eustachio rifiutava di adorare gli dei, lo condannò con tutta la famiglia ai leoni, dai quali, però, non furono aggrediti.
L’imperatore, allora, irritato, li fece rinchiudere in un toro di bronzo arroventato, ove morirono senza che il calore sfigurasse i loro corpi.

A cura di:
Parrocchia Cattedrale – Ass. Maria SS. della Bruna – Confraternita Sant’Eustachio