2 Febbraio 2015

2 Febbraio 2015

Volantino

L’Associazione Maria SS. della Bruna, nell’ambito degli eventi legati al “2 Luglio tutto l’anno” per la 626ima edizione della Festa della Bruna, rende noto alla cittadinanza che il 2 Febbraio p.v. avranno luogo le seguenti celebrazioni:

presso la Chiesa di Santa Chiara

ore 18.00 Santo Rosario
ore 18.30 Benedizione dei Ceri – Processione

presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi

ore 19.00 Celebrazione della Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Ligorio

presso la sala Levi del Palazzo Lanfranchi

ore 20.45 Umberto Viggiano Trio in concerto!
Musica gitana con chitarre zingare e contrabbasso

 

Svelato il bozzetto del Carro Trionfale ed. 2015

Bozzetto 2015

Bozzetto 2015

È stato presentato questa mattina nel Salone degli Stemmi dell’Episcopio il bozzetto vincitore. Gli elaborati pervenuti presso la sede della CNA e mostrati alla stampa sono stati quattro, di cui due erano in lizza per l’assegnazione del bando di concorso del Carro Trionfale vinto, come già annunciato nei giorni scorsi, dall’artista Andrea Sansone.

In presenza delle maggiori autorità religiose, civili e militari è stato presentato il bozzetto avente tema: l’Evangelizzazione. Dopo i saluti di S.E. Mons. Salvatore Ligorio e di Don Pierdomenico Di Candia, è stato spiegato da Don Vincenzo Di Lecce il tema del Carro Trionfale per la 626ima edizione della Festa della Bruna. La scena centrale è tratta dal racconto dell’Evangelista Giovanni che, nel cap. 4. narra “l’Incontro di Gesù con la samaritana – icona e modello di evangelizzazione”. Tanti i pannelli che decoreranno il prezioso manufatto in cui sono illustrati gli incontri di Gesù nel suo percorso di evangelizzazione: la Pentecoste, l’incontro con il giovane Zaccheo, l’incontro con il ricco, l’incontro con l’adutera.. fino all’immagine di Nicodemo sull’albero. Complessivamente sono trenta gli elaborati grafici presentati a corredo del bozzetto: quattordici sono posti nella parte inferiore del manufatto ed illustrano significativamente il tema, gli altri decorano la parte anteriore e posteriore della “catechesi in movimento”, come l’ha definita Andrea Sansone.

Dopo i saluti di rito delle maggiori cariche civili sono stati tolti i velli ai bozzetti dei giovani Marchitelli e D’Ercole (categoria non professionale) e degli artisti Michelangelo Pentasuglia e Andrea Sansone per la categoria professionale (di seguito l’immagine del bozzetto vincitore)!

Bozzetto 2015

Bozzetto 2015