Presentazione dell’auriga il prossimo 12 Aprile

IMG_9181Il Presidente dell’ Associazione Maria SS. della Bruna, Mimì Andrisani, unitamente al Comitato Esecutivo, comunica che mercoledì 12 Aprile p.v., alle ore 10.00 presso l’ azienda “Monacelle” sita in Matera , località La Martella, sarà presentato alla stampa il Sig. Bernardo CHIEFA, a cui è stato affidato il compito di condurre il Carro Trionfale nella Processione serale del prossimo 2 Luglio, a seguito di un’indagine di mercato avviata con manifesto pubblico del 16-12-2016.

Contestualmente, sarà possibile visionare i muli che devono trainare il Carro Trionfale, provenienti dalla Spagna.

Mimì Andrisani

 

Appuntamenti del 2 e 7 Aprile

Sesto appuntamento con “La Festa della Bruna tutto l’anno”

2_aprile_2017Il Presidente dell’Associazione Maria SS. della Bruna, Mimì Andrisani, unitamente al delegato arcivescovile don Vincenzo Di Lecce e al Comitato Esecutivo, rende noto alla cittadinanza che Domenica 2 Aprile 2017 ricorrerà il sesto incontro per “La Festa della Bruna tutto l’anno” che coincide con il primo Anniversario dell’Ordinazione Episcopale del nostro Arcivescovo, avvenuta a Crotone il 2/04/2016. Pertanto, nella Basilica Cattedrale di Matera, sarà celebrato tale avvenimento con il seguente programma:

- ore 18.30 Santo Rosario
- ore 19.00 Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo.

Seguirà la proiezione del video “Antonio Giuseppe Caiazzo: un Vescovo a Matera”, a cura di Nino Vinciguerra.

Venerdì 7 Aprile 2017, nella Sala Levi del Palazzo Lanfranchi, avrà luogo il Concerto “In Nomine Domini” per soprano, coro e fiati. Soprano: M. Maddalena Notarstefano; Coro: Cantori Materani diretti da Alessandra Barbaro; Ensemble di fiati: direttore Rocco Lacanfora. L’ingresso è alle ore 19.00.

La Cittadinanza è invitata!

Il Carro della Bruna è tornato nella sede storica

Il 15 Marzo incontro con la stampa e le autorità

Carro Trionfale 2014

Carro Trionfale 2014

La consegna parziale della struttura della “Fabbrica del Carro” alla Associazione Maria SS. della Bruna ha consentito il ritorno dello scheletro massiccio del Carro trionfale nella sede storica della piazzetta, in vico Marconi a Piccianello.
Si è così rispettato l’impegno assunto nei confronti della comunità che riconosce in quel luogo il sito-simbolo della tradizione e l’unico deputato ad ospitare la realizzazione del manufatto in cartapesta da parte degli artigiani impegnati nel lungo lavoro di creazione.
Il trasferimento temporaneo dello scheletro in un altro luogo, avvenuto il 3 luglio dello scorso anno, come è noto, si era reso necessario per garantire l’inizio immediato dei lavori di ristrutturazione dell’intero complesso e assicurare così, uno spazio adeguato e confortevole per la costruzione del Carro.
All’Associazione Maria Santissima della Bruna sono stati concessi alcuni spazi al piano terra, dove l’artigiano Andrea Sansone e i suoi collaboratori completeranno il lavoro in vista della prossima edizione della Festa in onore della Madonna della Bruna.
Nonostante gli interventi di ristrutturazione siano ancora in atto per una restante parte dell’area, sarà consentita l’apertura al pubblico per la visita tradizionale di presentazione del Carro alla comunità, dal 23 giugno all’1 luglio prossimi.
Il lavoro portato avanti dall’assessorato ai lavori pubblici, guidato dall’assessore Michele Casino con l’ausilio dei tecnici del Comune, doterà la città di un luogo nel quale unire la storia di uno dei momenti più suggestivi della tradizione popolare alla rivalutazione e promozione dell’artigianato artistico, perno centrale del Carro trionfale.
“La Festa della Bruna rappresenta un momento di straordinaria condivisione del sentimento della comunità e per questo ha costituito, per l’amministrazione comunale, una priorità nel nome del fondamentale ruolo che essa svolge e per l’intensità spirituale che la Madonna della Bruna rappresenta per ogni materano”.
In questo senso, il tema sviluppato per l’edizione 2017 del Carro trionfale, “Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune”, è un viatìco iedale e religioso che vede protagonista ogni cittadino legato alla Santa Patrona della città.
Particolarmente soddisfatto il presidente dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, Mimì Andrisani che esprime, anche a nome del Comitato esecutivo e del delegato arcivescovile, don Vincenzo Di Lecce “Viva soddisfazione e apprezzamento per l’impegno della giunta comunale, del dirigente Sante Lomurno e dello staff tecnico dell’amministrazione comunale che ha consentito di portare a termine un lungo e non facile lavoro svolto nel rispetto dei luoghi e delle strutture così come della storia della città”.
L’amministrazione comunale e l’Associazione Maria Santissima della Bruna presenteranno il Carro Trionfale alla stampa e alle autorità il 15 marzo alle 10,30 nella sede storica della Fabbrica, a Piccianello.

Fumetti: la Festa della Bruna tra leggenda e storia

FumettiFumetti: “ La Festa della Bruna ” tra leggenda e storia

Iª EDIZIONE Concorso di fumetto

rivolto agli Studenti del Liceo Artistico “ Carlo Levi” di Matera

L’Associazione Maria SS. della Bruna, con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza al proprio territorio, alle proprie espressioni culturali e di incrementare e tramandare il patrimonio storico-religioso, promuove la Iª edizione del concorso di fumetto “La Festa della Bruna” tra leggenda e storia.

Il contenuto del concorso, a partecipazione gratuita, è a tema ed è riferito ai valori ed alle emozioni legate alla Festa del 2 Luglio, al modo in cui i giovani vivono questo evento e agli aspetti salienti che catturano ed ispirano la loro fantasia e la loro immaginazione.

Leggi il bando completo

Appuntamento del 2 Gennaio 2017

Terzo appuntamento con “La Festa della Bruna tutto l’anno”

Il Presidente dell’Associazione Maria SS. della Bruna, Mimì Andrisani e il Delegato Arcivescovile Don Vincenzo Di Lecce, rendono noto che, Lunedì 2 Gennaio 2017, avrà luogo il terzo appuntamento con “La Festa della Bruna tutto l’anno”. Presso la Basilica Cattedrale di Matera, si svolgeranno le seguenti celebrazioni:

  • - ore 18.30 Santo Rosario
  • - ore 19.00 Santa Messa all’altare Madonna della Bruna

cui seguirà un approfondimento culturale su “La lettura della Natività” a cura della Prof.ssa Marisa CONTU.

Giovedì 5 Gennaio, alle ore 19.30, avrà luogo nella Sala Levi del Palazzo Lanfranchi il Concerto di Antonello FIAMMA (inizio spettacolo ore 20.15).

La Cittadinanza è invitata!

Bando Letterario Poeti in “Festa”

Poeti in “FESTA”

4ª EDIZIONE BANDO DI CONCORSO LETTERARIO RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE PRIMARIE STATALI E PARITARIE DI MATERA

L’Associazione Maria SS. della Bruna, con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza al proprio territorio, alle proprie espressioni culturali e di incrementare e tramandare il patrimonio storico-religioso, promuove la IVª edizione del concorso letterario Poeti in “Festa”.

Gli interessati potranno chiedere informazioni e/o chiarimenti presso la sede operativa dell’Associazione sita in Matera Piazza Vittorio Veneto, tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dei mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo e Aprile 2017, dalle ore 18.00 alle ore 20.00 oppure telefonando ad Ernestina Soda, al n. 339/1871123.

Bando completo (.pdf): link

Attraverso la Città – La via del sole

index

In collaborazione con la Fondazione Matera-Basilicata 2019, la C.N.A. di Matera e la Confesercenti, l’Associazione Maria SS. della Bruna promuove la Festa di quartiere che avrà luogo nel quartiere di Piccianello Sabato 17 Dicembre 2016.

ore 20.00 Chiesa di Maria SS. Annunziata
“Piccianello, crocevie” azione teatrale di Emilio Andrisani dell’Hermes Teatro Laboratorio, testi di Costantino Dilillo, in collaborazione con l’Associazione Maria SS. della Bruna
ore 21.00 Festa di quartiere
Presso il Centro Commerciale Le Botteghe, in Via MArconi, installazioni interattive dell’Open Design School / Jam session musicali / Degustazioni

Vi aspettiamo!

 

Appuntamenti del 2 e 3 Dicembre 2016

Secondo appuntamento con “La Festa della Bruna tutto l’anno”

3 Dicembre 2016Il Presidente dell’Associazione Maria SS. della Bruna, Mimì Andrisani e il Delegato Arcivescovile Don Vincenzo Di Lecce, rendono noto alla cittadinanza che, nell’ambito degli eventi legati a “La Festa della Bruna tutto l’anno” per la 628ima edizione della Festa, Venerdì 2 Dicembre 2016 avranno luogo, presso la Basilica Cattedrale di Matera, le seguenti celebrazioni:

  • - ore 18.30 Santo Rosario
  • - ore 19.00 Santa Messa all’altare Madonna della Bruna

cui seguirà un approfondimento culturale su “La lettura dell’Immagine bizantina della Madonna della Bruna” a cura della Prof.ssa Marisa CONTU.

Il giorno successivo, Sabato 3 Dicembre 2016, alle ore 20.00 avrà luogo nella Sala Levi del Palazzo Lanfranchi il Concerto l’Ensemble “Sassi… in canto” delle più belle melodie d’autore:

Soprano: M. Grazia Carrieri

Violino: Anna Giusto

Pianoforte: Lucia Posa

Voce e Pianoforte: Enzo Labarbuta

Chitarra e Direttore Musicale: Clemente Giusto

con la partecipazione di Maria Grazia Zingariello.

Giubileo delle Confraternite e chiusura Porta Santa

AltareSi è celebrata nella serata di ieri 7 Novembre la Santa Messa per la ricorrenza della “Festa della Bruna tutto l’anno”. Gli appuntamenti, giunti alla X edizione, vengono programmati il giorno 2 di ogni mese nei nove mesi che precedono il 2 Luglio e servono come preparazione all’appuntamento con la grande Festa.

L’omelia di Don Vincenzo, quasi interamente dedicata all’esortazione dei fedeli, si è concentrata nella richiesta di maggiore attenzione e partecipazione verso questi appuntamenti come segno tangibile di una comunità che si stringe attorno all’icona della Vergine non solo il 2 Luglio, ma che si riconosce e si professa quotidianamente nei principi che caratterizzano la Sua figura.

Al termine della celebrazione eucaristica sono stati riassunti i prossimi appuntamenti, in vista della conclusione dell’Anno Santo della Misericordia (la Chiesa Universale concluderà il Giubileo straordinario nella Basilica di San Pietro Domenica 20 Novembre 2016):

- Celebrazione del Giubileo delle Confraternite (presso la Basilica Cattedrale Mercoledì 9 Novembre h. 17.30);

- Chiusura della Porta Santa e conclusione del Giubileo diocesano (presso la Basilica Cattedrale Domenica 13 Novembre h. 17.30).